Architettura

Open Bank

Concepita come luogo d’incontro, questa banca aperta si caratterizza per gli arredi, che nascondono le attrezzature informatiche, e le pareti fluttuanti, decorate con ritratti, che uniscono le differenti aree funzionali in un continuum omogeneo, con una disposizione attenta a garantire gradi differenti di privacy e a massimizzare la luce naturale.

Le pareti sono state realizzate in pietra acrilica HI-MACS, che ha quasi la stessa resistenza della pietra ma può essere lavorata e modellata nello stesso modo del legno.

Che ne dite questa volta di fare un giretto a Zurigo? 🙂

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.